News ed Eventi

“Ribbon mask saver”, il nastrino salva mascherina che sostiene la Ricerca

"Ribbon mask saver" il nastrino salva mascherina che sostiene la ricerca

Un piccolo oggetto, acquistabile anche in farmacia, nato con un obbiettivo preciso: sostenere la Ricerca Scientifica e salvaguardare le “Mascherine Sanitarie”

Direttamente presso la sede della Fondazione Camillo Golgi – Istituto Bresciano per la Ricerca Scientifica (Brescia -Via Gramsci, 17 – Tel. 030-2989307) e nelle farmacie bresciane che hanno aderito al programma grazie al sostegno dell’Ordine dei Farmacisti di Brescia, sarà possibile reperire “Ribbon mask saver”, l’innovativo nastrino ideato per rendere più sano ed agevole l’utilizzo delle mascherine durante la giornata e contribuire alla Ricerca Scientifica.

DI COSA SI TRATTA: Un dispositivo semplice e quanto mai utile, composto da un nastrino e da due fermagli, così si presenta “Ribbon mask saver”, il nastrino salva mascherina che sostiene la Ricerca attraverso la Fondazione Camillo Golgi di Brescia. Un oggetto, sviluppato per preservare la funzione protettiva delle mascherine, dei presidi sanitari entrati ormai a far parte della quotidianità di ognuno da quando l’emergenza sanitaria dovuta al Covid-19 ne ha richiesto l’utilizzo su larga scala. Uno strumento formidabile e assolutamente prezioso per contrastare e ridurre le infezioni, da e per le vie respiratorie, che però va utilizzato e mantenuto in modo corretto per preservare al meglio la sua funzione protettiva, già abbastanza limitata nel tempo; cosa che purtroppo non sempre avviene. Durante la giornata sono infatti molteplici le situazioni in cui è necessario sfilarsi la mascherina, come una pausa durante l’attività lavorativa o mentre si è soli sul proprio veicolo, il che porta spesso inevitabilmente a doverla toccare con le mani, magari sudate e non più igienizzate o, peggio, infilarsela sul braccio con il rischio reale di rottura dell’elastico o, ancora, appoggiarla malamente da qualche parte o infilarla in qualche tasca… Da qui nasce “Ribbon mask saver”, il nastrino salva mascherina che, applicato a qualsiasi tipo di mascherina, le consente di essere sempre a portata di bocca e naso… più che “a portata di mano”! Un oggetto estremamente semplice che permette di mantenere la mascherina “sempre” indossata, a disposizione e, soprattutto, rende impossibile dimenticarla in giro. Grazie a “Ribbon mask saver” la mascherina, anche quando non utilizzata, resta liberamente appesa al nastrino, sfilata dalle orecchie stanche di reggerla e ottimamente “aerata” in modo da mantenere anche più a lungo la sua freschezza originale invece che restare, con evidente fastidio, tirata dall’elastico della mascherina aderente sotto la gola (magari sudata).

"Ribbon mask saver" il nastrino salva mascherina che sostiene la ricerca

“Noi viviamo tutti come nel sottomarino giallo dei Beatles in rotta verso un mondo più sano…”

UN PROGETTO A SOSTEGNO DELLA RICERCA E DEL SOCIALE: Il progetto, nato da un’idea di Rolando Giambelli, Presidente di Beatlesiani d’Italia Associati, associazione che curerà la diffusione dei “Ribbon mask saver” anche attraverso la musica organizzando incontri a tema, coinvolgerà nella realizzazione dei nastrini salva mascherine “Brescia Buona”, che fa parte di COOPERATIVA CO. GE. S. S. ONLUS un’importante realtà bresciana composta da 9 cooperative sociali che si occupano di persone fragili e svantaggiate; in particolare, ad impegnarsi del progetto, saranno persone con disabilità fisiche. Il progetto è dedicato anche al sostegno della Fondazione Camillo Golgi di Brescia, che da oltre trent’anni promuove la Ricerca Scientifica, con il versamento di un’offerta libera sull’IBAN della Fondazione Golgi: IT 40E 0311111238000000026134


SAVE YOUR MASK! I Nastrini Salva Mascherina si potranno trovare anche nelle Farmacie o direttamente presso la “Fondazione Camillo Golgi – Istituto Bresciano per la Ricerca Scientifica” a Brescia in Via Gramsci 17 – Tel. 030-2989307.

Ribbon mask saver
Nastro reggi mascherina

Ultime news